Non solo promettente, il lavoro da DJ può far invidia ai single

Hai mai sentito il termine DJ?

Disc jockey, comunemente abbreviato in DJ, è qualcuno che è abile nella selezione e nella riproduzione di registrazioni audio o musicali preregistrate.

Generalmente il supporto registrato utilizzato è un disco o un disco e, a causa della sua abilità nel riprodurre dischi, è noto come disc jockey, o meglio noto come disjockey.

Ora il termine non si riferisce solo all'abilità di arrangiare canzoni / musica nel supporto del disco, ma anche in altre forme di mezzo.

Ora, a causa di una varietà di fattori, tra cui la musica scelta, il pubblico, le impostazioni della performance, i media utilizzati e lo sviluppo della manipolazione del suono, hanno portato a un'ampia varietà di tecniche DJ.


L'azione fisica di un DJ è selezionare e riprodurre registrazioni audio chiamate deejaying o DJing.


Erano soliti compilare una playlist, manipolare le registrazioni, usando varie tecniche.

Gli esempi includono cueing, phrasing, cutting, scratching e beatmatching, o spesso si riferisce alla creazione di composizioni musicali originali. Non è facile essere un DJ, ma il lavoro è abbastanza promettente.

Per non parlare della vita di un DJ che di solito lavora di notte, rendendogli facile essere vicino a vari amanti della musica.


Chiamalo DJ famosi come Vicky Nitinegoro, Al Ghazaly e Roy Leonard.


Naturalmente, questi uomini possono essere vicini a un certo numero di donne.


Se sei interessato, forse questi DJ maschi possono facilmente familiarizzare con le loro abilità come DJ.


Queste cose sorprendenti a volte rendono gelosi altri uomini, specialmente uomini single.


Ma ovviamente la vita del DJ in questa notte è divertente.


Lavorano professionalmente e oggigiorno anche i lavori di DJ sono abbastanza promettenti.


Ti interessa anche lavorare come DJ? (Adrie P. Saputra)

Komentar

Postingan populer dari blog ini

Perché il DJ è una professione preferita?

Impara a conoscere la professione di disc jockey (DJ) e i suoi tipi

Fenomeno di DJ nei rapporti sociali tra adolescenti